lunedì 26 gennaio 2009

27 GENNAIO


affinche' la memoria resti SEMPRE indelebile...
parliamo, raccontiamo ai nostri figli, ai giovani di questa immane tragedia.
stamani le parole di una sopravvissuta ai campi di sterminio:
''VOI LO RACCONTATE....
IO L'HO VISSUTO SULLA MIA PELLE!
LE MIE SOFFERENZE, NON LE SAPRETE MAI...''
le immagini , i racconti ci trasmettono quanto e' successo ma gli esseri umani che hanno sopportato su di loro ogni genere di umiliazione, sopruso, tortura e annientamento completo di se',porteranno nel loro intimo l'intensita' del loro dolore...
purtroppo nel mondo ancora oggi, mentre noi siamo nel tepore delle nostre case, vivono tragedie di guerra e morte.
io posso nulla...
la mia preghiera puo' tanto!

5 commenti:

Mena ha detto...

Noi raccontiamo per non dimenticare,
ma nessuno può capire come chi l'ha vissuto sulla sua pelle

Grazia ha detto...

Ha ragione Mena....l'ho pensato spesso anche io, nonostante lo viva molto da vicino...
Ciao Pinuccia bella!!!

Judite Pitta ha detto...

Hola Pina, como estas?
Havia mucho tiempo que non te visitava mas tiengo tido mucho trabajo.
Um beso para ti,amiga

Paoletta ha detto...

ciao amore un saltino per sapere se è tutto ok visto che è un pò che non ti sento ....

By Rosyla ha detto...

Pinucciaaaaaa, eh si che mi dovevi stare dietro perchè non riscomaparissi e cosa mi combini??? Sparisci tu??' Non si faaaaaaaa!!!:-)))
Ti lascio un salutone sperando che siano solo gli impegni a tenerti lontana!! Bacioni Rosi